Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Attualità

Erano accusati di ricettazione, assolti tre marocchini


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Avezzano – Erano stati trovati in possesso di 33 discendenti e 60 curve per canale in rame di cui non avevano saputo giustificare la provenienza. Per questo motivo tre marocchini erano stati accusati di ricettazione dalla Procura della Repubblica di Avezzano.

I fatti risalgono al febbraio del 2014: i tre uomini viaggiavano lungo la SP22 Circonfucense a bordo di una Ford Focus quando sono stati fermati per un normale controllo dai Carabinieri, che hanno notato una gran quantità di rame nella macchina.

Dal momento che i tre non sono stati in grado di indicare ai militari la provenienza del metallo, sono stati accusati di ricettazione e portati in caserma per le formalità di rito.

I tre sono quindi finiti davanti al giudice del Tribunale di Avezzano, Gaetano Tanzi, che li ha assolti da ogni accusa accogliendo la tesi difensiva dei legali difensori, gli avvocati Luca e Pasquale Motta. Non è stato dimostrato, infatti, che il rame sia stato effettivamente rubato, ossia il requisito fondamentale per integrare l’accusa di ricettazione a carico degli imputati.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top