Giudiziaria

Accusati di truffa, assolti dopo 10 anni

Accusati di truffa per aver conseguito fondi pubblici, in un’occasione per 483 milioni delle vecchie lire e in un’altra per 48mila euro, sono stati assolti dopo 10 anni di processo.

I tempi biblici della giustizia italiana sono rinomati e i due accusati hanno dovuto perciò attendere una decade per vedere riconosciute le proprie ragioni. V.T., romano di 67 anni, P.D.P., 67 anni di Masciano Marina, S.L. di 47 anni e la Exprivia spa, sono state assolte accogliendo la tesi dei difensori, tra cui l’avvocato Andrea Tinarelli. Le indagini sono partire nel 2004 con una denuncia anonima alla Procura. Gli imputati all’epoca dei fatti (tra il 1996 e il 2003) avevano tutti a che fare con una società di informatica che lavorava nel Carseolano ed era riuscita a ottenere ingenti finanziamenti pubblici.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top