Altri articoli

Abruzzo, l’occupazione precipita

Siamo a 31 mila occupati in meno rispetto allo scorso anno, 8 mila in meno rispetto al secondo trimestre di quest’anno: sta diventando drammatica la situazione del lavoro in Abruzzo.

I dati ufficiali Istat, relativi al terzo trimestre di quest’anno, dicono ancora che il tasso di occupazione scende di quasi 4 punti rispetto allo stesso periodo dello scorso anno; i disoccupati, oggi, sono esattamente il doppio, 64 mila,  contro i 32 mila del 2008, l’anno che segnò l’inizio di questo lungo periodo di crisi.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top