Abruzzo

Abruzzo +4,4% primo semestre 2014

La dinamica dell’export, in Abruzzo, nel primo semestre del 2014, fa registrare una crescita del 4,4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La variazione è migliore rispetto a quella nazionale (+1,3%) e a quella dell’Italia meridionale (+2,4%). Lo rileva l’Istat. In particolare, crescono del 12,6% le esportazioni verso i Paesi dell’Unione Europea, mentre diminuiscono quelle verso i Paesi al di fuori dell’Ue (-14,4%). Tra i settori che fanno registrare gli incrementi più consistenti vi sono il coke e prodotti petroliferi raffinati, gli articoli in gomma e i mezzi di trasporto, mentre calano le esportazioni di prodotti computer, apparecchi elettronici e ottici, legno e prodotti in legno; carta e stampa e prodotti tessili e dell’abbigliamento, pelli e accessori.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top