Cultura

A Francavilla la mostra fotografica collettiva “Chi dice Donna” con la collaborazione dell’artista marsicano Emanuele Moretti

Francavilla –  Inaugurerà domenica 12 marzo, alle ore 17:00 presso il Museo Michetti di Francavilla al Mare, la seconda edizione della mostra fotografica collettiva “Chi dice Donna”.

“Chi dice Donna” è un progetto fotografico che nasce nel 2016 dall’idea di due amiche, Annalisa e Manuela, appassionate di fotografia, non per lavoro ma per diletto. Due amiche che vogliono poter rendere omaggio alla figura femminile. Un progetto fotografico che parla di donne e realizzato da sole donne .

Per il secondo anno consecutivo le organizzatrici della mostra, Annalisa De Blasis e Manuela Di Guglielmo, continuano nel loro intento di raccontare la donna attraverso le immagini. E lo fanno con l’aiuto di alcune amiche fotografe amatoriali, ciascuna delle quali racconterà la forza, l’amore, l’energia, la determinazione delle donne.

Continua la collaborazione con l’artista marsicano Emanuele Moretti, che anche quest’anno darà il suo pregiato contributo facendo da cornice alla mostra fotografica con le sue opere. C’è una grande novità quest’anno: tutto il ricavato della serata inaugurale sarà devoluto a “Progetto Noemi”, Associazione Onlus che si occupa di sensibilizzare e aumentare la conoscenza della SMA (Atrofia Muscolare Spinale), sostenere la ricerca e aiutare le famiglie in difficoltà che vivono questa realtà.

Tutte le informazioni su www.progettonoemi.com. Tutte le foto saranno in vendita. Sarà possibile visitare la Mostra fino al 19 marzo, durante gli orari di apertura del Centro Espositivo. I dettagli dell’evento sulla pagina Facebook “Chi dice Donna”. Le fotografe che hanno preso parte alla mostra sono: Tiziana Aridità, Flora Bianchi, Marina Chichi, Annalisa De Blasis, Manuela Di Guglielmo, Michela Di Paolo, Marenza Massa, Antonina Orlando e Manuela Travaglini.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top