Attualità

Aggredisce con un martello la direttrice dell’ufficio postale

Lecce nei Marsi – In manette per tentato omicidio e lesioni personali aggravate: si tratta di Cesidio Di Fonzo, marsicano classe ’53, nato e residente a Lecce nei Marsi.

Nel primo pomeriggio, all’orario di chiusura dell’Ufficio Postale di Lecce nei Marsi, mentre la direttrice stava chiudendo i locali, il DI FONZO si è avvicinato alle spalle della donna e l’ha colpita due volte alla testa con un martello. Un impiegato delle stesse Poste alla vista dell’aggressione ha subito tentato di disarmare il pensionato, rimediando anche lui una martellata alla testa.

Nel frattempo, i militari delle Stazioni di Gioia dei Marsi e Ortucchio, e successivamente una pattuglia del Radiomobile di Avezzano, sono intervenuti rapidamente sul posto e hanno bloccato l’aggressore, che non ha opposto resistenza, ed è stato dichiarato in arresto per tentato omicidio e lesioni personali aggravate. Le due vittime venivano medicate presso il Pronto Soccorso e dimesse con una prognosi di rispettivamente 15 e 5 giorni. L’arrestato è stato tradotto presso il carcere San Nicola a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avezzano.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top