Attualità

Scrive un post agghiacciante su Facebook: poco dopo viene trovata morta

Marsica – Tragedia ieri pomeriggio intorno alle 18 ad Arsoli, a confine tra Lazio e Abruzzo. Una giovane mamma di 31 anni, Alessandra Cristofanilli di Giuliano Di Roma è stata infatti trovata priva di vita al di sotto di un ponte.

A dare l’allarme alle Forze dell’Ordine, come riportato dal quotidiano Il Messaggero, sono stati gli automobilisti di passaggio. Hanno notato un’auto con il motore ancora acceso e gli sportelli aperti. Si sono avvicinati e a distanza di alcuni metri, in un burrone, hanno notato la sagoma di una donna. Chiamati i soccorsi, all’arrivo dei sanitari del 118 la giovane era già morta. Ignote al momento le cause del decesso. sarà l’autopsia a chiarire i dubbi. Al momento non si esclude nessuna pista anche se l’ipotesi piu’ probabile sulla quale stanno lavorando carabinieri e polizia sembra quella di un gesto estremo. Ma se la tesi fosse confermata dall’autopsia, che probabilmente verrà effettuata domani, resta da capire il perché dell’eventuale gesto estremo.

La giovane era sposata anche se in via di separazione con un ragazzo di Patrica. Proprio nel centro abitato la coppia aveva abitato fino a poco fa. Avevano anche un bimbo. Poi la separazione, e la giovane donna era tornata a vivere a Giuliano di Roma con i genitori e familiari. Già ad ottobre 2016 la donna venne trovata ferita, in auto con il suo bimbo, a Carsoli, una località che probabilmente la donna conosceva bene, mentre sembra fosse diretta a Pietralcina. Allora i passanti notarono la ragazza con tagli sui polsi ed altre parti del corpo. Anche il bimbo era ferito, sebbene non in modo grave. Cosa sia successo ieri pomeriggio è al vaglio dei carabinieri e della polizia dell’Abruzzo, che hanno poi contattato i colleghi della provincia di Frosinone.

La giovane mamma, sul suo profilo facebook, ricco di foto con il suo bimbo, “il grande amore della sua vita”, aveva scritto intorno alle 15 un messaggio nel quale avvisava che poteva accadergli qualcosa. Un messaggio che forse qualcuno ha preso un po’ superficialmente. Poi, intorno alle 18, la triste notizia della sua morte. Incredule, colpite dal dolore, le comunità di Patrica e Giuliano di Roma. La giovane mamma, dopo essere stata per circa tre anni nell’Esercito, aveva lavorato come barista anche in un locale di Ceccano. Sarà l’autopsia a chiarire le cause del decesso. Ieri la giovane mamma ha preso la sua auto ed ha vagato arrivando fino ad Arsoli. Poi la tragedia.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top