Cronaca e Giudiziaria

La follia ospite al Teatro dei Marsi con i Teatranti tra Tanti

teatranti_tra_tanti

Bisogna andare indietro fino al 1998 per trovare le origini di questa “follia”, che sta sera debutterà al Teatro Dei Marsi di Avezzano. Hanno iniziato come spesso accade per gioco, per alleggerire la noiosa e tranquilla estate di un piccolo paesino come Massa D’Albe, in cui l’unico periodo vivace si registra nel mese di Agosto. Così ragazzi delle età più svariate hanno cominciato a fare degli spettacoli: si recitava, si cantava, si ballava. Poi le cose si sono fatte più serie, ed è nata una vera e propria Associazione Culturale, che ogni estate ha continuato a proporre al pubblico locale famose sceneggiature. La svolta si ha però nel 2007, quando parte dei membri si sganciano dall’Associazione Culturale per fondare la compagnia Teatrale “Teatranti Tra Tanti”, che esordisce con la commedia di RayCooney “E’ una caratteristica di  famiglia”. Da questo momento in poi la Compagnia Teatrale matura, si rinnova e punta in alto. Dopo lo spettacolo presentato tra il 2010 e il 2012 “ Il mistero dell’assassino misterioso” del duo comico romano Lillo & Greg, che ha riscosso un notevole successo tra il pubblico, i Teatranti ideano una nuova sceneggiatura; la mente artistica del gruppo è quella di Alessandro Martorelli, uno dei fondatori della Compagnia. Ha esordito nel 2008 con il suo primo libro di racconti intitolato ‘Come nascoste da una notte senza luna’.

alessandro martorelli

Successivamente, ha deciso di cimentarsi con il romanzo vero e proprio. Ha dato alle stampe, nel 2012, il volume ‘Anche i Pink Floyd possono sbagliare’, edito da Montag. Da lì, poi, è nato lo spettacolo teatrale, messo in scena nel febbraio del 2013. L’ultimo lavoro, che i Teatranti presenteranno questa sera alle ore 21:00 presso il Teatro Dei Marsi, è una commedia esilarante e un po’ folle, che tra visioni e dejavù, rappresenterà quella che è la vita in un ufficio del XXI secolo, in cui il protagonista principale è l’arrivista. Lo spettacolo intitolato appunto “Follia d’ufficio” ha vinto un premio al concorso nazionale “Parole in scena” indetto dalla F.I.T.A. di Messina, e ha riscosso un grande successo al debutto presso il Teatro al Portico di Roma, nel Novembre scorso. La straordinaria intesa artistica degli attori è palpabile sulla scena e mette in luce l’amicizia che li lega e la comune passione per il teatro.  Silvia De Grandis, Virgilio Scafati, Gianluca Zanellato e Alessandro Martorelli stesso, sono i veterani della Compagnia, che ha accolto ultimamente due new entry, Adriana Marinucci e Stefano Viezzoli. Dunque è tutto pronto al Teatro Dei Marsi, dove questa sera, con la regia di Virgilio Scafati i Teatranti Tra Tanti, metteranno in scena la vita reale portata alle estreme manifestazioni, in cui ognuno potrà riconoscere se stesso o un collega tra i personaggi. Non resta che sedersi in poltrona e abbandonarsi a questa piccola follia che può però far riflettere.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top