Sport

2015: anno di soddisfazioni per la K.O.Team Kickboxing Trasacco del M° Pollicelli

Il Maestro Maurizio Pollicelli, in occasione della “cena di fine d’anno” con la squadra K.O. Team Kickboxing di Trasacco, fa il bilancio del 2015, guardando agli impegni del 2016. “È stato un 2015 molto positivo. Il gruppo è cresciuto sia in termini di numero di atleti che in qualità espressa: alla terza tappa del Campionato regionale a Trasacco abbiamo schierato, per la prima volta, 30 atleti e, tra questi, 8 bambini tra gli otto e i dodici anni che ben ci fanno sperare per il  futuro. La gestione, coordinata con i maestri Maurizio Trinchini e Claudio Palenca, sta dando i  frutti sperati.

Tanti sono gli impegni che ci attendono nel 2016: il 30 gennaio la Coppa delle Province a Fossacesia, il 6/7 febbraio l’Athens Challenge in Grecia (1.200 atleti da 31 paesi europei), il 21 febbraio i Campionati Interregionali Abruzzo, Umbria, Marche e Toscana a Roma, quindi, a seguire, la Coppa Italia a Eboli (19/20 marzo), la Coppa del Presidente a Livorno (23/24 aprile) e, a chiudere la stagione, i Campionati Italiani a Riccione (7/8 maggio).

È nostra intenzione – continua il maestro – partecipare anche al Mondiale Open di Ungheria (13/15 maggio) e alla Coppa del Mondo Bestfighter di Rimini (3/5 giugno), ma tale decisione è subordinata al reperimento di ulteriori risorse finanziarie. A giugno la selezione ‘Azzurra’ per i  Mondiali  ‘cadetti /Juniores’ di Dublino (Irlanda) e gli Europei Seniores di   Antalya (Turchia), selezione che interesserà gli atleti italiani che avranno totalizzato più punti nelle varie tappe nazionali. La K.O.Team – conclude Pollicelli – vanta un vicecampione europeo 2015, un campione italiano 2014 e un campione italiano 2015”.

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top