Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Cronaca e Giudiziaria

14 anni per un rimborso, interviene l’Agenzia delle Entrate


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

L’ufficio stampa dell’Agenzia delle entrate interviene sul caso dell’ingegnere americano che deve recuperare un rimborso Irpef di 282,53 euro del 2000: «Va precisato, innanzitutto, che i 14 anni non dipendono dall’Agenzia delle Entrate. Infatti, solo a partire dal 6 agosto 2013, data di pubblicazione in Gazzetta del decreto interministeriale 6 aprile 2013, è possibile per l’Agenzia erogare i rimborsi relativi alle addizionali comunali (Dlgs n. 360 del 1998).Il rimborso di 282,53 euro derivante dalla dichiarazione dei redditi 2001 del signor Joseph Raymond Flick è stato messo in pagamento presso gli sportelli di Poste Spa, non avendo l’Agenzia a disposizione l’Iban del contribuente per l’accredito sul conto.

La lettera che comunica l’erogazione del rimborso è stata inviata al domicilio fiscale registrato all’Anagrafe Tributaria. Comprendendo le difficoltà del contribuente, attualmente residente negli Stati Uniti, nell’incassare il rimborso (e nel caso in cui non possa delegare un altro soggetto) l’Agenzia è pronta a bloccare l’erogazione del rimborso presso Poste Spa e a disporne l’accredito diretto su un c/c estero. Invitiamo quindi il signor Joseph Raymond Flick a mettersi in contatto con la Direzione Servizi ai Contribuenti dell’Agenzia delle Entrate».

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top